Casa interattiva per la protezione delle acque

Contesto

Per l’adempimento del postulato 12.3090 di Claude Hêche, nel 2017 il Consiglio federale ha pubblicato il rapporto «Microinquinanti nell’acqua – Rafforzamento delle misure alla fonte».
Una conclusione cui giunge il rapporto è che le informazioni mirate devono continuare a promuovere un comportamento dell’opinione pubblica e dell’economia privata sensibile verso l’ambiente. In questo contesto le associazioni specializzate, ambientali e settoriali svolgono un ruolo fondamentale. Campagne mirate possono inoltre sensibilizzare l’opinione pubblica e spingere a modificare il proprio comportamento.
Per elaborare una campagna di sensibilizzazione di questo genere, la VSA si è messa in contatto con l’associazione dei proprietari fondiari (APF) con l’obiettivo di elaborare un progetto comune. L’intento è quello di creare un sito web che rappresenti una casa interattiva. Facendo clic sui vari settori (scantinato, condotte di allacciamento, tetto, facciata ecc.) vengono spiegati i percorsi di immissione degli inquinanti per le acque e vengono illustrate misure utili per la prevenzione.

Obiettivo

Sensibilizzare i proprietari e i conduttori di immobili sulla protezione e illustrare raccomandazioni/suggerimenti pratici per ridurre gli effetti sulle acque.

Destinatari

Proprietari di immobili e conduttori

Direzione del progetto

Capoprogetto: Evelyn Mächler (VSA)

Durata

2020 – 2022

    Torna alla panoramica