Descrizione del progetto: Revisione corsi di laboratorio

Contesto

Da anni la formazione degli addetti alla depurazione è un modello di successo. Ogni anno la VSA tiene 12-14 corsi con un totale di più di 400 partecipanti. Spesso tutti i posti dei corsi vanno esauriti. La soddisfazione dei partecipanti è generalmente buona se non ottima.

Con il passare del tempo la formazione si è ampliata, è stata costantemente aggiornata e adattata alle condizioni attuali. Negli ultimi quattro anni, nell’ambito del progetto «Coordinamento del materiale», è stata effettuata (o è ancora in corso) la revisione completa dei materiali didattici. In aggiunta, gli oltre 50 relatori contribuiscono costantemente a mantenere la documentazione aggiornata.

Nell’inverno 2016/2017 la VSA ha condotto un ampio sondaggio tra le persone che hanno superato gli esami, i gestori di IDA e i docenti specializzati, con l’obiettivo di conoscere i punti di forza e le lacune presenti nella formazione. Nella maggior parte dei casi il giudizio dato alla formazione è stato molto positivo, ma sono state sollevate anche critiche giustificate; per questo motivo la direzione della formazione ha riveduto il piano di formazione e ha in programma diversi interventi e adattamenti.

I contenuti della formazione sono di principio buoni e, terminato il coordinamento del materiale, sono anche più snelli e aggiornati. La revisione del piano didattico consiste sostanzialmente nell’ordinare il materiale per argomenti, in modo che i partecipanti abbiano chiaro il filo rosso che li unisce e, nell’arco di una settimana, sia possibile addentrarsi meglio nelle interrelazioni tra i singoli temi.

Obiettivo

Per i corsi di laboratorio restano sostanzialmente validi gli obiettivi di apprendimento attuali. All’occorrenza vengono nuovamente ponderati e ampliati con l’aggiunta di obiettivi utili per comprendere le interrelazioni. Nell’arco di due settimane di corsi i contenuti verranno riordinati e si ripenserà al concetto delle presentazioni di interventi e procedure in laboratorio. Inoltre, la suddivisione dei contenuti verrà ridefinita in base ai relatori, in parte nuovi, e infine, nell’ambito del progetto, saranno elaborati i nuovi studi di casi previsti e i controlli dell’apprendimento.

Al termine del progetto ci saranno due settimane di corso rivedute, incluso il materiale didattico che aiuta i partecipanti ad acquisire le competenze necessarie per il proprio lavoro in laboratorio e a gestire i dati di laboratorio. I corsi devono inoltre offrire ai partecipanti una preparazione adeguata per l’esame di laboratorio.

Destinatari

Partecipanti formazione KWP (personale impianti di depurazione)

Organizzazione del progetto

Direzione del progetto: Sara Engelhard (VSA)

Responsabile: Direzione del corso e relatori dei corsi M1 e M

Durata

2019-2021

    Torna alla panoramica